Terzo giorno di campo

Buongiorno cari genitori sono Rebecca della squadriglia Panda e sono qui per raccontarvi cosa abbiamo fatto il giorno 7 Agosto. Ci siamo svegliati alle 7:30e con l’aiuto di Alberto Magon abbiamo fatto la ginnastica mattutina. Dopo colazione abbiamo sistemato gli angoli di squadriglia e le tende per l’ispezione.

Alle 12:30 abbiamo acceso i fuochi per il pranzo. Dopo la siesta ci siamo preparati per le doccia. Verso le 18:00 abbiamo salutato i ragazzi del quarto anno che sono andati in uscita. Più tardi i capi hanno testato le nostre abilità facendoci giocare a scalpo l’uno contro gli altri.

Dopo esserci cambiati abbiamo acceso i fuochi per la cena. La sera, Sarà Pastorelli ha  organizzato il cerchio serale con giochi, band e canti.

Finito il cerchio serale siamo andati a letto nelle nostre tende.

La giornata è stata divertente e siamo stati molto contenti perché noi squadriglie siamo riuscite a lavorare bene anche senza il quarto anno.

ora vi salutò e vi auguro buona giornata.

-Rebecca

Secondo giorno di campo

Ci siamo svegliati con i canti dei capi, la ginnastica mattutina di Alberto Magon e una buona colazione per riprendere i nostri lavori. Verso le 12:30 è esploso il maltempo; il cielo si è annerito in un batter d’occhio e la pioggia ha iniziato a cadere con prepotenza. Gli angoli non hanno resistito molto e sono stati in parte distrutti. Abbiamo, prima sistemato gli angoli e poi ci siamo rifugiati nelle tende. Sembrava di essere in un film!

Dopo l’acquazzone siamo usciti ed abbiamo messo ad asciugare le cose bagnate. Sembrava che dovesse arrivare un’altra onfata di pioggia, ma per fortuna non è stato cosi. La sera abbiamo inaugurato seriamente le cucine e abbiamo invitato i capi a cena. Dopo abbiamo fatto ancora un grande cerchio serale, ci siamo divertiti un sacco con giochi e bans e sempre verso mezzanotte siamo andati a dormire.

-Matteo Fontana

Primo giorno di campo

Ci siamo ritrovati con il Reparto alle 08:00 (circa) nel piazzale di San Pio X, nel quale siamo rimasti per una mezzoretta a caricare la corriera. Dopo gli ultimi saluti ai genitori, siamo partiti. Abbiamo trascorso il viaggio a parlare e cantare tutti insieme e dopo tre divertenti ore di corriera e una mezz’oretta di cammino su una ripida saluta, abbiamo iniziato ad intravedere il campo: una grande distesa di verde corcondata da un’enorme foresta. Dopo una decina di minuti di riposo abbiamo pranzato con i nostri panini. Subito dopo abbiamo iniziato i lavori; per prima cosa abbiamo montato le tende, successivamente abbiamo iniziato a costruire gli angoli. La sera abbiamo cenato di cambusa, visto che gli angoli non erano ancora del tutto pronti. Poi siamo stati tutti insieme attorno ad un grande fuoco fatto da Francesco, Mas, Ivan e Corra (i due cambusieri che abbiamo conosciuto nel pomeriggio). Verso mezzanotte abbiamo chiuso la serata e siamo andati a dormire.

-Matteo Fontana

Qualche foto di questa giornata ! 

E con un altro po’ di connessione ecco qualche foto ! 

Vivi , Felici e Online ! 

Ciao a tutti cari genitori , scusate l’assenza di questi giorni causati da vari problemi “tecnici ” ! Ora vi racconterò il motivo per cui non vi ho scritto . 

Lunedì siamo arrivati al campo di Andalo dopo tre ore di bus e cinque faticosissimi minuti di camminata ! 

Appena arrivati e dopo aver sistemato i nostri zaini abbiamo pranzato al sacco . Successivamente abbiamo montato le nostre tende e le nostre cucine. Finito di montare le cucine ci siamo giustamente riposati e verso le otto abbiamo mangiato al riparo dalla pioggia nella nostra mitica tenda blu. 

Il secondo giorno lo abbiamo dedicato alla costruzione dei nostri angoli di squadriglia !

Terminato il nostro lavoro abbiamo potuto cucinare anche se riscontrando vari problemi dovuti alla pioggia ! La fiamma del fuoco ha vinto contro la pioggia !

Mercoledì alcuni di noi si sono occupati delle costruzioni comunitario mentre altro hanno svolto i servizi .

Abbiamo festeggiato tutti quanti il compleanno di Lorenzo !

Oggi invece ci stiamo occupando della trappeur ! 

Vi lasciamo che le bronze ci aspettano!

Rebecca !

I primi avventurieri Stanno già Lavorando per noi!

Carissimi! ecco le prime notizie dal nostro campo! A mandarcele è la nostra squadra speciale di uomini valorosi che ha scalato le montagne questa mattina presto per aiutarci a montare le principali strutture del campo!!

Un grazie a questi meravigliosi papà super coraggiosi!!!!

Con il resto della ciurma ci vediamo domani mattina ore 8 presso il piazzale della nostra sede a S.Pio X !

Lo zaino è fatto ? Pronti a partire ?!

Ciao a tutti ! mancano poche ore e siamo tutti impegnati con gli ultimi preparativi! Cerchiamo di ricordarci tutto e non lasciare niente a casa ! 

La nostra più grande avventura domani inizierà e noi siamo pieni di energia per viverla ! 

E per dare il giusto tocco a questa nostra avventura vi proponiamo le parole del nostro fondatore riguardo al campo estivo !

« Il campo è la parte gioiosa di una vita scout. Vivere fuori, all’aperto, tra montagne ed alberi, tra uccelli ed animali, tra mare e fiumi, in una parola vivere in mezzo alla natura di Dio, con la propria casetta di tela, cucinando da sè ed esplorando: tutto questo reca tanta gioia e salute, quanta mai ne potete trovare tra i mari ed il fumo della città. »

                         (Robert Baden-Powell, Seconda chiacchierata di Scautismo per ragazzi)

siamo quindi pronti a vivere all’aria aperta esplorando tutto quello che ci circonda allontanandoci dai mari e dal fumo della città !!!! 

chiudete gli zaini e preparate i panini che si parte !

APERTURA ANNO SCOUT 2015-2016

Ci siamo!

eccovi le info dettagliate sulla giornata di apertura!

Lettera Giornata di Apertura 2015

Un po’ di foto della gara di cucina

image

image

image

image